Polifloc FH

Coadiuvante di filtrazione

Polifloc FH è un flocculante liquido a base di sali complessi polimolecolari di
alluminio e di polimeri organici utilizzabile per la chiarificazione dell’acqua di
piscina.
Azione multipla
La straordinaria azione chiarificante è dovuta ad una serie di interazioni, attivate
a livello molecolare, sia di origine “chimico-fisica” che “meccanica”.
Polifloc FH associa alla già elevata capacità di ritenzione dei sali di Alluminio
una notevole azione aggregante sui contaminanti di natura organica rendendo
pertanto assai più incisiva l’azione di trattenimento degli inquinanti rispetto, ad
esempio, all’utilizzo del semplice solfato di alluminio.
Azione meccanica
L’azione meccanica consiste “nell’intasare” parzialmente gli spazi che si creano
fra i granuli di sabbia del letto filtrante. In questo modo si migliora il potere di
ritenzione nei confronti delle più piccole particelle di materiale inquinante.
Azione chimico-fisica
La presenza della tripla carica positiva (+) dello ione Alluminio favorisce
l’aggregazione delle micelle di materiale organico, nelle quali risiedono
microorganismi di vario tipo, rendendo più semplice la formazione di grumi
filtrabili.
Lo stesso formarsi in seno all’acqua dei fiocchi di idrato di alluminio è
accompagnato dall’inglobamento al loro interno di particelle colloidali e
microorganismi presenti in acqua.
Azione adsorbente e scambio ionico
Il continuo utilizzo del prodotto consente la rapida eliminazione degli ioni
metallici eventualmente presenti nell’acqua.
Azione chimica
Da non dimenticare, infine, che Polifloc FH avendo una reazione di idrolisi
acida, contribuisce a tenere controllati sia il pH che l’alcalinità.
Per gli impianti dotati di filtri cosiddetti “rapidi” (aventi cioè velocità di filtrazione
fra 35 e 60 m/ora) attualmente molto diffusi, contenenti sabbia a granulometria
fine e, generalmente costante, si consiglia di valutare con l’aiuto di un nostro
incaricato il tipo di flocculazione più appropriato.